Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.

In Templo Domini-Liturgia nelle basiliche, Ravenna Festival 2022

26 Giugno @ 11:15 - 12:15

Marco Scacchi (Gallese, vicino a Viterbo, c1600; †Gallese, tra il 1681 e il 1687).

Compositore italiano e scrittore di musica, è ricordato principalmente per la sua difesa della musica moderna contro il conservatore Paul Siefert, ma merita di essere riconosciuto come un pensatore molto originale. Fu protégé e discepolo di Giovanni Francesco Anerio, che probabilmente portò con sé a Varsavia quando divenne maestro di cappella alla corte del re Sigismondo III a metà degli anni Venti. Nel 1626 fu musicista del re e nel 1628 fu nominato maestro di cappella. Rimase in questa funzione durante il regno di Wladislaw IV (‘32-‘48) ed i primi mesi di Jan Kazimierz II. La salute malferma lo portò a ritirarsi a Gallese nel marzo del 1649, ma continuò ad insegnare; tra i suoi alunni fu Angelo Berardi, che lo cita ampiamente e stampò due delle sue opere nei Documenti armonici (1687).

Scacchi fu compositore versatile: le sue opere comprendono messe in stile antico, madrigali con continuo, concerti sacri e opere. Riteneva che ciascuno di questi generi richiedesse uno stile diverso: ognuno avrebbe dovuto avere propri peculiari procedimenti di tecnica compositiva. Per questi motivi fu irritato nel trovare che Siefert mescolasse i generi nei suoi Psalmen Davids, nach francösischer Melodey (Danzica, 1640).

Di Scacchi ci è pervenuto tra le altre opere il “Missarum Quatuor Vocibus Liber Primus” (Roma 1633), che contiene quattro Messe, trascritte dagli originali da S. Rambaldi (Ascendit in coelum, 2001) e da E. Volontieri (Sine Nomine, 2003; Quando sperai e Sancta Maria, 2007), su iniziativa del Museo e Centro Culturale Marco Scacchi di Gallese.

La Missa Sancta Maria si sviluppa dal tema iniziale del Kyrie IX “Cum jubilo” (per le festività della Beata Vergine Maria). È a quattro voci, con episodi a tre e Agnus Dei finale a sei voci. Al suo interno si avvale di vari procedimenti canonici alla quarta e all’ottava. Sobria per densità e durata si colloca nel solco della fulgida Scuola Romana informata al più puro stile palestriniano.

Dettagli

Data:
26 Giugno
Ora:
11:15 - 12:15
Categoria Evento:

Luogo

Basilica di San Francesco
Piazza San Francesco, 1
Ravenna, 35404 Italia
Telefono:
+39 0544 33256
Sito web:
https://www.turismo.ra.it/cultura-e-storia/edifici-religiosi/basilica-san-francesco/